Tennis: Atp. Rublev recupera in appello punti e premio in denaro

1 minuto di lettura

Il russo era stato squalificato a Dubai per aver aggredito verbalmente un giudice di linea ROMA (ITALPRESS) – Squalificato venerdì nella semifinale del torneo ATP 500 di Dubai contro il kazako Alexander Bublik per aver aggredito verbalmente un giudice di linea, il russo Andrey Rublev ha recuperato, in appello, punti e premio in denaro, che gli permettono di restare questo lunedì sulla quinta poltrona mondiale. Confermata, invece, la multa di 36.400 dollari. "La commissione d'appello ha concluso che, oltre alla perdita dell'incontro, le consuete sanzioni associate alla squalifica – vale a dire la perdita dei punti validi per la classifica ed il montepremi in denaro guadagnato nell'intero torneo – sarebbero state in questo caso sproporzionate", ha affermato l'ATP in una nota. – Foto Ipa Agency – (ITALPRESS). mc/red 04-Mar-24 13:44

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Manovre Nato nell’Artico, Russia avverte: “Possibili incidenti militari”

Articolo successivo

Rocco Casalino: “Insulti re bancarelle? Non ho paura, ma ora bersaglio facile ambulanti”

0  0,00