Calcio: Serie A. Nicola “Siamo dispiaciuti ed arrabbiati”

1 minuto di lettura

Il tecnico dell'Empoli: "Dobbiamo accettare il risultato e rimboccarci le maniche" LECCE (ITALPRESS) – "Siamo partiti molto bene. Siamo dispiaciuti e arrabbiati, sono partite più sporche dove il livello di aggressività è elevato. Dobbiamo accettare il risultato e rimboccarci le maniche, per poi andare a prendere questo punto da altre parti. In alcuni momenti dovevamo essere più attenti. Certo abbiamo avuto delle occasioni su angolo, ma anche loro sono stati pericolosi sui calci piazzati e ci hanno messo in difficoltà. L'Empoli ha fatto la sua partita, sarebbe stato più giusto il pareggio e andiamo avanti. La mia squadra ha affrontato questo incontro fuori casa giocandocelo fino in fondo, sapendo che sarebbe stata dura anche a livello ambientale. Dobbiamo adattarci su ogni campo. Ci dispiace per il gol subito all'ultimo, a volte li fai e altre li prendi. Dobbiamo prendere quello che ci serve da questa partita e andare avanti". Così il tecnico dell'Empoli, Davide Nicola, ai microfoni di Dazn, al termine del confronto perso con il Lecce al Via del Mare. "Con i cambi pensavo di dare una sterzata al match. Noi vogliamo sempre vincere le partite. Chi è uscito aveva speso molto, chi è entrato ha dato il suo contributo e noi abbiamo tanti giocatori che possono farlo. Questa è una partita che si poteva decidere su un episodio, facciamo ammenda e cerchiamo di riprenderci questo punto", ha chiuso Nicola. – Foto Ipa Agency – (ITALPRESS). mga/mc/red 13-Apr-24 18:24

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sinner e la sconfitta a Montecarlo: “Errore dell’arbitro difficile da accettare”

Articolo successivo

Blue Economy, Di Meo: “Serve rafforzare regolamentazione per rafforzare economia del mare”

0  0,00