/

Ora si rischia che gli Usa entrino in guerra con Israele e la Russia con l’Iran

1 minuto di lettura

E’ di pochi minuti fa la notizia più terribile della storia moderna. L’Iran questa sera ha lanciato decine di droni verso Israele. Lo ha scritto il Jerusalem Post, citando fonti israeliane e dell’intelligence Usa. I funzionari di Tel Aviv hanno già confermato tutto. Stando ad alcuni rapporti non confermati, tra 50 e 100 droni suicidi arriveranno in Israele attorno alle 7.30 (le 6.30 in Italia) domani mattina. “Signori, è l’ora di pensare a cose serie” scrive Chiara Giannini, e ha ragione.

È una notizia terribile in effetti.
Il rischio che gli Stati Uniti entrino in guerra in difesa di Israele e la Russia in difesa dell’Iran è altissimo. E l’Europa (tra cui la fedelissima Italia) non avrebbe alternative, dovrebbe scendere in campo con l’America. Questa è la Terza guerra mondiale che si prospetta.

A questo punto l’attacco israeliano contro l’ambasciata iraniana è stato casuale?

Le domande sono tante, non solo questa.

Gli Stati Uniti, prove alla mano, si aspettavano che l’Iran avrebbe effettuato “attacchi contro molteplici obiettivi all’interno di Israele” e che nell’operazione “sarebbero potuti essere coinvolti alleati di Teheran”. Lo aveva dichiarato il presidente Usa Biden usando queste parole: “Non voglio entrare nel merito di informazioni sicure, ma mi aspetto che l’Iran tenti di colpire Israele nel breve termine, più prima che dopo”.

Pare invece, per altri, che sottotraccia l’America abbia fatto di tutto per recapitare messaggi a Teheran per convincerla a desistere o quantomeno a limitare la reazione. La risposta dell’Iran è stata netta e oggi è la dimostrazione. E ora anche le forze USA presenti in Medio Oriente diventeranno target della rappresaglia.

O si impegneranno a offrire aiuto. Comunque vada è una tragedia in atto.

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Attacco Iran contro Israele, Tajani: “Pronti a gestire ogni scenario”

Articolo successivo

Attacco Iran contro Israele, misure di sicurezza in Italia per 250 obiettivi

0  0,00