F1: Gp Cina. Alonso “Con Aston Martin ultimo contratto della mia vita”

1 minuto di lettura

"Abbiamo raggiunto in poco tempo l'accordo, è stato tutto molto facile", spiega lo spagnolo SHANGHAI (CINA) (ITALPRESS) – "Non è mai un momento facile quando si devono prendere delle decisioni, soprattutto in questo momento. Per me è probabilmente il mio ultimo contratto, quindi volevo assicurarmi che fosse la decisione giusta prima di tutto per continuare a correre in Formula 1, per avere la forza e la motivazione di continuare a correre per qualche altro anno". Così in conferenza stampa Fernando Alonso che ha recentemente prolungato il suo contratto con l'Aston Martin. "Penso che i nuovi regolamenti del 2026 daranno la possibilità a tutti di avere un'opportunità e di mischiarsi un po' – dice lo spagnolo nella conferenza stampa del Gran Premio della Cina -. Ovviamente noi saremo con Honda. Saremo l'unica squadra con la power unit di Honda, il che ovviamente è un po' diverso dall'essere un motore cliente ora con Mercedes. Speriamo di avere un piccolo miglioramento. Dopo il Giappone ci siamo seduti insieme. Abbiamo raggiunto un accordo in uno o due giorni. Quindi è stato tutto molto semplice. Ci sono molte voci, molte scadenze e molte cose in corso per diversi team e diversi piloti. Per quanto ci riguarda, siamo stati fedeli tra di noi. Abbiamo mantenuto la parola data e dopo la firma abbiamo fatto l'annuncio. Per noi è stato molto più semplice che per altri". – foto Ipa Agency – (ITALPRESS). mga/ari/red 18-Apr-24 10:02

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Borrell: “Patriot all’Ucraina, Ue deve assumersi sue responsabilità. Israele? Non attacchi Rafah”

Articolo successivo

Open Fiber entra nel mercato degli Edge Data Center

0  0,00