De Giorgi rinnova, sarà ct dell’Italvolley fino al 2026

1 minuto di lettura

Il tecnico ha condotto gli azzurri al titolo mondiale e a un oro e un argento europei CAGLIARI (ITALPRESS) – Fefè De Giorgi al timone degli azzurri almeno per altri due anni. Il Consiglio Federale della Fipav, riunitosi oggi a Cagliari, ha deliberato i termini contrattuali del ct per le stagioni 2025-2026. "Dopo gli straordinari risultati ottenuti negli ultimi anni, tra i quali spiccano il titolo mondiale 2022, l'oro europeo 2021 e l'ultimo argento europeo 2023, il presidente Manfredi ha annunciato di aver raggiunto l'accordo per prolungare l'avventura del tecnico pugliese sulla panchina azzurra fino al 2026 – si legge in una nota – Il ct De Giorgi, nelle prossime settimane impegnato a ottenere la qualificazione olimpica per Parigi 2024, avrà quindi il compito di guidare la nazionale italiana maschile nella difesa del titolo Mondiale 2025, mentre nel 2026 sarà impegnato di fronte al pubblico italiano nell'Europeo: manifestazione che assegnerà alla squadra vincitrice un posto per le Olimpiadi di Los Angeles 2028". "Siamo davvero felici per il rinnovo di Fefè sulla panchina azzurra – il commento del presidente Giuseppe Manfredi – Oltre ai fantastici risultati conquistati, De Giorgi rispecchia perfettamente lo stile e l'immagine che vogliamo dare della nazionale italiana". "L'obiettivo è continuare quest'avventura, che finora ha regalato grandissime gioie a tutto il movimento della pallavolo italiana", ha aggiunto Manfredi. De Giorgi, dal canto suo, si dice "felice per la fiducia accordatami dal presidente e dal Consiglio Federale. Da parte mia c'era grande voglia di continuare assieme questo percorso, basato sulla progettualità e sui giovani. In questi anni è stato creato un gruppo di lavoro con atleti che hanno grandi margini di miglioramento e l'idea di poter proseguire un'avventura, fino ad ora ricca di soddisfazioni, mi gratifica molto. Ringrazio per la fiducia riposta in me, continueremo a lavorare con il massimo impegno per ottenere i migliori risultati possibili e trasmettere sempre valori positivi". Sempre in tema della nazionale maschile sono stati rinnovati per la stagione agonistica 2025 i contratti del secondo allenatore Massimo Caponeri e dell'assistente allenatore e preparatore atletico Nicola Giolito. Il Consiglio Federale, inoltre, ha deliberato la nomina del tecnico Juan Manuel Cichello in qualità di assistente allenatore della nazionale femminile. Ufficializzate infine due amichevoli della nazionale azzurra femminile che si disputeranno a Novara l'8 maggio (ore 19) e a Piacenza il 9 maggio (ore 19). In entrambe le partite l'Italia affronterà la Svezia. – foto Ipa Agency – (ITALPRESS). glb/com 19-Apr-24 16:01

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Un nuovo sistema di droni per prevenire malattie delle piante

Articolo successivo

Regione Lazio, il 16-17 settembre a Roma il Greentech Global Forum 2024

0  0,00