Russia, arrestato giornalista di Forbes: per Mosca ha diffuso notizie false

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Il giornalista di Forbes Russia Sergei Mingazov è stato arrestato nella città russa di Khabarovsk per aver rilanciato su Telegram un post sugli abusi commessi a Bucha dalle forze russe, quindi con l’accusa di aver diffuso notizie false sulle forze militari, con le aggravanti dell’odio e dell’inimicizia, ha denunciato il suo avvocato, Kostantin Bubon, citato da Rbk. Mingazov aveva lavorato in precedenza per il quotidiano Vedomosti e anche per la Tass. Sono già numerose le condanne ‘fotocopia’ in Russia per la diffusione delle notizie su Bucha.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Da Palermo a New York, la bakery di successo di un siculo-coreano

Articolo successivo

Europee, nel M5S scoppia il caso esclusi. Melone: “Chiesto passo indietro a me e Mandoi”

0  0,00