/

Fedez e il caso Iovino, la reazione di Chiara Ferragni

1 minuto di lettura

Sul pestaggio di Cristiano Iovino – che per ora non avrebbe presentato denuncia – è ancora tutto capire, ma intanto è spuntato il nome di Fedez.

Il personal trainer che nella notte tra il 20 e il 21 aprile è stato picchiato prima in discoteca e poi sotto casa sua a Milano è un caso mediatico ormai, con tanto di difesa del rapper costretto a spiegare di non c’entrarci nulla: “Io non c’ero, e dalla telecamera non si vede niente” aveva affermato al Salone del Libro. Di mezzo ci sarebbero i rapporti tra Curve ultrà. Da questo clamore e da questa associazione al “signor Federico Lucia” però, proprio una parte della curva Sud ha voluto prendere le distanze con un comunicato social.

Comunque tutto si vedrà con chiarezza dai video, che pare invece siano molto dettagliati, e che hanno ripreso il raid descritto come “rapido e violento” dai testimoni.

E Chiara Ferragni come ha commentato? I rapporti ormai sono quasi inesistenti secondo la stampa e prova ne è che l’imprenditrice non parlerebbe più di Federico: nessun accenno, nessun riferimento a quanto sta accadendo al padre dei suoi figli.

Ma è Leggo che spiega che con una separazione in corso, è evidente che una situazione del genere possa complicare la posizione di papà Federico rispetto a quella della moglie Chiara Ferragni nella causa di separazione. Sarà vero?

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Rafah, carri armati Israele avanzano. Da Usa armi per oltre 1 miliardo di dollari

Articolo successivo

Maltempo a Milano, forti piogge: strade allagate – Video

0  0,00