Giochi, Zega (Codere): “Con Ia tecnologia sale più sicure e maggior tutela consumatori”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – La riqualificazione del settore del gioco pubblico “passa anche attraverso l’implementazione dei nuovi strumenti che la tecnologia ci offre”. Ne è convinto il direttore Affari Istituzionali & Sviluppo Business di Codere Italia, Marco Zega, che all’Adnkronos spiega come “intelligenza artificiale e tecnologie avanzate possono rendere i luoghi di gioco più sostenibili e sicuri, con impatti positivi sulla tutela del consumatore e della sostenibilità più in generale: dalla smaterializzazione dei titoli di gioco a lettori di comportamenti anomali, tutto va nella direzione di puntare sempre più all’intrattenimento lasciando poco spazio alle distorsioni”, conclude. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg News – 22/5/2024

Articolo successivo

Al via 91^ edizione Csio Roma, Di Paola “Grande spettacolo”

0  0,00