La vertenza. Re David (Fiom-Cgil): contratto metalmeccanici trattativa ferma. Entro dicembre necessario decidere

Un giudizio: “molto critico” e trattativa in stallo. Nuovo stop tra sindacati e Federmeccanica per il rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori. Per la Fiom-Cgil si stanno sovrapponendo diversi problemi che frenano l’intesa, mentre i passi avanti sono pochi e per il sindacati nemmeno nella direzione giusta. “Nell’incontro”, fa presente Francesca Re David, segretaria generale […]

Continua a leggere

Imprese. De Luise (Confesercenti): mercoledì assemblea per la ripartenza. Sarà presente il premier Conte

Non solo risorse economiche ma la messa in opera di quelle riforme, fiscale e anti burocrazia che possano ridare al commercio e alle imprese lo slancio per ripartire. Di tutto questo si discuterà nell’Assemblea che la Confesercenti terra mercoledì prossimo via streaming con inizio alle 14. L’evento sarà aperto dalla Relazione della Presidente nazionale di […]

Continua a leggere

Export: Gran Bretagna porto franco dei falsi del Made in Italy. Senza l’accordo UE-Regno Unito sciagura per i nostri prodotti di qualità

Il futuro dell’agroalimentare di qualità appeso al filo del possibile mancato accordo delle regole tra l’Unione Europea e la Gran Bretagna. Se ci sarà rottura in mancanza di un patto allora si farà concreto il rischio che il Regno Unito diventi il porto franco del falso Made in Italy in Europa. Una ipotesi sciagurata che creerà […]

Continua a leggere
Caritas

Diritti Umani. Caritas Italiana: basta repressioni, Istituzioni e Governi tutelino e diano spazio ai diritti di persone e comunità

Troppi diritti calpestati. Troppe riduzioni di libertà personali e delle comunità. Troppe sopraffazioni del silenzio dei Governi e istituzioni. La Caritas ha celebrato con appelli e iniziative la: “Giornata Internazionale dei Diritti Umani”. Per l’occasione la Caritas Italiana ha pubblicato il suo 61° Dossier con Dati e Testimonianze dal titolo “Apriamo gli spazi. Rianimiamo processo […]

Continua a leggere

Gli incentivi. Bonus per prodotti Made in Italy. Coldiretti: inseriti anche agriturismi e ittoturismi

Le domande possono essere presentate fino al 15 dicembre. Quindi calcolando burocrazia e intralci sarà una corsa con affanno ma con un obiettivo che si spera sarà centrato. Parliamo del bonus di filiera Italia per l’acquisto di prodotti Made in Italy a sostegno della ristorazione. Ne possono beneficiare anche gli agriturismi e gli ittoturismi, ovvero […]

Continua a leggere
Made in Italy

Made in Italy. Coldiretti: prodotti alimentari acquisti on line, c’è il bonus ristorazione per sostenere la filiera nazionale

Una idea per favorire e sostenere il Made in Italy attraverso gli acquisti on line aperto a tutti i servizi di ristorazione. Per incentivare le scelte dei prodotti è previsto un bonus. Gli acquisti avverranno attraverso il Portale della ristorazione fino al 28 novembre 2020 o presso gli sportelli degli uffici postali dal 16 al […]

Continua a leggere

Cultura di impresa, Piovesana (Confindustria): edizione 2020 guardando a futuro e ai giovani

“Non abbiamo voluto saltare questa edizione, nonostante il Covid”. È la promessa di Maria Cristina Piovesana, Vicepresidente di Confindustria per Ambiente, cultura e sostenibilità, per l’edizione 2020 della “XIX Settimana della Cultura d’Impresa”, che si concluderà il 20 novembre. “Non abbiamo voluto saltare questa edizione”, spiega Maria Cristina Piovesana, “anzi, proprio la fase difficile che […]

Continua a leggere
vaccarino

Imprese senza fondi. Vaccarino (Cna): pizzerie e rosticcerie, esclusione ingiusta. Il governo intervenga

La Confederazione nazionale degli artigiani non ci sta e chiede che le 100 mila rosticcerie, friggitorie, pizzerie a taglio siano ricomprese nei benefici di legge a “ristoro” delle chiusure. “È incomprensibile e ingiustificabile l’assenza delle attività di ristorazione senza somministrazione al tavolo dagli indennizzi stanziati dal Governo con il decreto ristori”, sottolinea la Cna in […]

Continua a leggere

Falsi cibi a danno del Made in Italy. Nasce “Qualitalia Spa” per certificare i prodotti nazionali

Ancora danni per il Made in Italy. Si tratta dei falsi in ambito alimentare che stanno progressivamente mettendo a rischio commerciale produzioni e produttori. A sottolineare come l’emergenza Covid con la frenata del commercio internazionale permetta ai falsi del Made in Italy di farsi largo sulle tavole straniere che hanno raggiunto l’astronomica cifra di 100 […]

Continua a leggere