L'Austria schiera i blindati per bloccare i migranti dall'Italia

L’Austria minaccia di schierare l’esercito al Brennero se «l’afflusso di migranti dall’Italia non diminuirà». Il ministro della Difesa austriaco Hans Peter Doskozil ha annunciato che «molto presto saranno attivati controlli alle frontiere e ci sarà bisogno di un dispiegamento dell’esercito  fino a 750 uomini – indispensabile se l’afflusso di migranti dall’Italia non diminuisce».

Continua a leggere