Caso Brennero, governo scrive a Commissione Ue su divieti Austria. Salvini: “Si passa ai fatti”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Partita la lettera del governo italiano alla Commissione europea sui divieti di circolazione dei mezzi pesanti in transito al Brennero imposti unilateralmente dall’Austria.  

“L’Italia fa ricorso per la prima volta nella storia all’articolo 259 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea per ottenere finalmente certezza del quadro giuridico a beneficio di tutti gli operatori e i cittadini europei”, spiega il Mit nel sottolineare come questo sia “un passo significativo e importante, fortemente voluto e promosso dal vicepremier e ministro Matteo Salvini”. 

“Come promesso, dalle parole ai fatti, per la prima volta nella storia italiana”, afferma Salvini.  

La missiva firmata dal ministro Raffaele Fitto e controfirmata dal Mit è indirizzata al Segretario Generale della Commissione. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Trattori, la protesta arriva a Roma: due mezzi al Colosseo

Articolo successivo

Europa League – Milan avanti con il Rennes, a 1,67 su Sisal.it La Roma trova il Feyenoord per il terzo anno di fila: vittoria a 3,50

0  0,00