Vanessa Ferrari, rottura del tendine in finale per la ginnasta italiana

OPINION

Condividi!

Vanessa Ferrari si è infortuna mentre era impegnata nella finale al corpo libero ai Mondiali di ginnastica artistica di Montreal. L’azzurra si è rotta il tendine di Achille del piede sinistro (lo stesso operato un anno fa dopo i Giochi di Rio).
Ferrari – che ha nel suo palmares un oro – si è infortunata mentre eseguiva un flic tempo nella seconda diagonale del suo esercizio al corpo libero, difficoltà inserita dall’atleta azzurra che puntava a conquistare la medaglia d’oro iridata. È stata portata fuori dal palazzetto in sedia a rotelle.

 ”Ho provato a vincere”: così Vanessa, in lacrime, dopo il brutto infortunio durante la finale del corpo libero ai mondiali di ginnastica artistica di Montreal. ”Mi sentivo bene, avevo provato i salti in allenamento – le parole della Ferrari – Non ho sentito dolore solo il tendine che si staccava, non ho nemmeno provato a rialzarmi perché avevo capito che il tendine era andato. Ho provato a giocarmi il tutto per tutto ma è andata così”.  

Tagged

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.