Writers Guild Award 2018: l’Italia trionfa con Luca Guadagnino

Cinema In Rilievo

Condividi!

L”Italia trionfa ai Writers Guild of America Awards 2018 grazie a Luca Guadagnino e al suo Chiamami col tuo nome, che si è aggiudicato il premio per la migliore sceneggiatura non originale del sindacato degli sceneggiatori statunitensi.

James Ivory, autore del copione scritto a partire dall’omonimo romanzo di André Aciman ha ammesso di essere sorpreso dalla vittoria: “Sono stupito da tutto questo. io volevo solo tornare a fare un altro film in Italia.”

Chiamami col tuo nome ha superato la concorrenza di The Disaster Artist, Logan, Molly’s Game e Mudbound, gli stessi quattro film con cui condivide la nomination agli Oscar 2018.

Scappa – Get Out diretto da Jordan Peele si aggiudica il WGA Award per la migliore sceneggiatura originale superando The Big Sick, Lady Bird e La forma dell’acqua, che sono anche candidati agli Academy Awards.

Il premio nella categoria documentario va a Jane di Brett Morgen, che narra il lavoro con gli scimpanzé di Jane Goodall nel parco Nazionale del Gombe Stream in Tanzania.

Ecco di seguito tutti i premiati:

  • Original Screenplay:
  • ‘Get Out’
  • Adapted Screenplay:
  • ‘Call Me by Your Name’
  • Documentary Screenplay:
  • ‘Jane’
  • Drama Series
  • ‘The Handmaid’s Tale’
  • Comedy Series:
  • ‘Veep’
  • New Series:
  • ‘The Handmaid’s Tale’
  • Long Form Original:
  • ‘Flint’
  • Long Form Adapted:
  • ‘Big Little Lies’
  • Animation:
  • ‘Time’s Arrow’
  • Episodic Drama:
  • ‘Chicanery’
  • Episodic Comedy:
  • ‘Rosario’s Quinceanera’
  • Comedy/Variety Talk Series:
  • ‘Last Week Tonight With John Oliver’
  • Comedy/Variety Sketch Series:
  • ‘Saturday Night Live’
  • Comedy/Variety Specials:
  • ’39th Annual Kennedy Center Honors’
  • Quiz and Audience Participation:
  • ‘Hollywood Game Night’
  • Daytime Drama:
  • ‘General Hospital’
Tagged
Vittorio Zenardi
Direttore Responsabile

Lascia un commento