Morto Bibi Ballandi, Milly Carlucci in diretta sotto choc – VIDEO

In Rilievo

Condividi!

È morto Bibi Ballandi, uno dei più grandi produttori della televisione italiana. Negli anni Sessanta ha lavorato al fianco di Al Bano, Orietta Berti, Nicola Di Bari, Caterina Caselli, Mina, Little Tony e Rita Pavone, mentre negli anni Settanta ha collaborato con Lucio Dalla, Francesco De Gregori, Fabrizio De André, Roberto Vecchioni e Pierangelo Bertoli.

Nel 1983 è stato tra i fondatori della discoteca “Bandiera gialla” di Rimini. In seguito è diventato produttore televisivo con la sua società Ballandi Multimedia, iniziando una collaborazione con la RAI per poi proseguirla con gli altri editori televisivi italiani.

Ha prodotto numerose trasmissioni televisive di successo dagli anni Ottanta, Novanta e Duemila, in particolare gli one-man show di Fiorello, Adriano Celentano, Gianni Morandi, Giorgio Panariello e Massimo Ranieri, i varietà del sabato sera Ballando con le stelle Ti lascio una canzone e altri eventi televisivi di intrattenimento musicale e non.

LEGGI ANCHE: CHE FINE HA FATTO DORI GHEZZI

LEGGI ANCHE: CHE FINE HA FATTO MILVA

Proprio a Ballando con le stelle ha lavorato insieme a Milly Carlucci alla quale è stata data la notizia in diretta a Unomattina con la conduttrice ospite del programma di Franco Di Mare e Benedetta Rinaldi. “Dobbiamo dare una notizia che credo ti coinvolga, sto cercando un modo delicato di dirtelo. Però è delle 9.36. È morto all’età di 71 anni il produttore televisivo Bibi Ballandi che tu conosci bene. Forse non è un momento per chiederti un commento…” le hanno detto i due conduttore Benedetta Rinaldi e Franco Di Mare. Milly, visibilmente sconvolta, si è piegata sullo sgabello su cui era seduta. “Non avrei mai voluto ricevere così la notizia” ha detto.

E anche sui social rimbalzano le critiche per la modalità con cui è stata comunicata la notizia a Milly.

Tagged
Micaela Del Monte
A sei anni ho avuto la mia prima macchina da scrivere ma poi gioco del pallone è diventata la mia passione. Laureata in scienze della comunicazione, ho iniziato a scrivere per diversi giornali online fino ad arrivare ad IntelligoNews in redazione. Oggi scrivo per Lo Speciale e collaboro con la radio della Capitale

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.