L’ultimo oroscopo di Sirio l’astrologa dei Vip: le previsioni del 2018

In Rilievo Società

Prima di morire Sirio, l’astrologa dei Vip, ci ha lasciato in eredità l’ultimo oroscopo. Le previsioni del 2018 dell’astrologa sono state infatti le ultime di Angela Maria Guelli-Alletti, morta lunedì sera dopo una lunga malattia. Vediamo cosa aveva previsto per quest’anno Sirio:

ARIETE Il 15 maggio 2018 finirà la sosta del pianeta Urano nel vostro segno, iniziata nel 2011, che ha determinato rinnovamenti, per taluno voluti, per altri imposti da eventi nuovi. Urano quest’anno sarà attivo soltanto sui nati tra il 14 e il 30 aprile; si prevedono ancora cambiamenti nella vita sociale, in autunno trasformazioni importanti nel lavoro, o impegni finanziari. Il pianeta Plutone, da tempo in dissonante aspetto, nel 2018 interesserà i nati tra l’8 e il 12 aprile; si consiglia cura nel gestire l’economia e prevenzione sulla salute.

TORO I disegni celesti nel 2018 saranno in gran parte favorevoli e in parte avversi. Il pianeta Plutone per il suo moto lentissimo resta in armonioso aspetto e questo anno sarà propizio in particolare ai nati tra l’8 e il 12 maggio che potranno mantenere salda la situazione finanziaria e buona la salute. Il pianeta Nettuno, ben disposto verso i nati tra l’1 e il 7 maggio, inviterà a dare luce all’esistenza con interessi spirituali o artistici, perché il nativo Toro è l’esteta dello Zodiaco e deve essere sempre creativo. Il pianeta Saturno sarà propizio, nella stessa angolatura del pianeta Plutone, ma per questo anno interessa solo i nati in aprile.

GEMELLI Il 2018 per gran parte dell’anno si compone di astri propizi, sempreché il vostro cielo della nascita non si estenda nel vicino segno Cancro. Il pianeta Nettuno lo ritroviamo in dissonante aspetto di 90° (che manterrà fino al 2025), per ora interessa solo i nati tra l’1 e il 7 giugno: sorgerà il bisogno di interessi spirituali (l’arte, la fede religiosa), o bisogno d’evadere dalla realtà. Il pianeta Urano, in fase di cambiamento di posizione, sarà propizio solo ai nati tra il 15 e il 20 giugno: le opportunità per rinnovamenti positivi in ogni campo.

CANCRO Nel cielo del 2018, come da alcuni anni a questa parte, taluni astri “pesanti” persistono avversi. Il pianeta Plutone dalla fine del 2008 perdura contrario ed essendo pianeta dal moto lentissimo, quest’anno interesserà più direttamente i nati tra il 10 e il 13 luglio: è opportuno avere maggiore cura della salute con la prevenzione, in particolare le native nella gestione della sessualità e della maternità, soprattutto nel periodo tra la seconda metà di marzo e la prima metà di maggio. Saturno è contrario (in opposizione 180°) dal 20 dicembre 2017; comporta un maggiore carico di responsabilità in ogni settore, riduce le energie, abbassa l’entusiasmo. Si consiglia pazienza nel gestire la propria vita e costanza nel sostenere i progetti.

LEONE Nel cielo del 2018 nuove configurazioni planetarie determineranno una flessione rispetto all’anno scorso. Il pianeta Urano, è stato per lungo tempo in armonioso aspetto, ma nel corso di quest’anno cambierà posizione e sarà propizio soltanto fino al 15 maggio ai nati tra il 17-22 agosto ai quali favorirà rinnovamenti, manterrà vivo l’entusiasmo e la creatività. Ma dal 15 maggio Urano si disporrà dissonante interessando i nati tra il 23 e il 25 luglio. Si consiglia di ridimensionare le esigenze e maggiore attenzione col denaro.

Leggi anche che fine aveva fatto Sirio 
Leggi anche che fine ha fatto Wendy Windham
Leggi anche che fine ha fatto Milo Infante

VERGINE Dallo scorso anno ritroviamo due pianeti dal moto lento, Plutone e Nettuno, significativi per differente azione. Plutone propizio (dal Capricorno), ai nati tra l’11 e il 14 settembre; Nettuno, invece, sarà in opposizione (180°) dal segno Pesci; è un aspetto insidioso sulla sfera psicofisica, che a voi nati tra l’4 e il 9 settembre può causare turbamenti emotivi, o bisogno di evasioni nei valori dello spirito, o della religione, o dell’arte

BILANCIA Mutamenti importanti nel cielo del 2018. Dal 20 dicembre 2017 il pianeta Saturno si è disposto avverso, nello stesso aspetto di 90° (dal Capricorno) come lo è da tempo Plutone. Saturno interesserà i nati dal 23 settembre al 4 ottobre, mentre Plutone impegnerà i nati dall’11 al 14 ottobre. Si profila un anno faticoso per responsabilità nel gestire i doveri quotidiani e soprattutto per conservare la salute.

SCORPIONE Il pianeta Giove, simbolo di grande fortuna, sosta nel vostro segno dal 10 ottobre 2017 e vi resterà fino all’8 novembre 2018. Questa presenza, nel proprio segno, avviene ogni dodici anni, per tanto cercate di realizzare i progetti che vi stanno a cuore entro l’autunno. Il 2018 si prevede proficuo, soprattutto per i settori lavoro e denaro, gli affari e altresì per realizzare programmi piacevoli e importanti nella vita affettiva. Avrete gli astri tutti propizi: è il tempo per liberarvi da timori, atteggiamenti pessimistici e con gioia pensare alla vita.

SAGITTARIO Anno di rinascita: il pianeta Saturo il 20 dicembre 2017 ha lasciato il vostro segno e voi, dopo tre anni circa, ritroverete il vostro entusiasmo. La Luna nuova in Sagittario il 6-8 dicembre vi darà le intuizioni per ritrovare la serenità e guardare al futuro con ottimismo. Nettuno, pianeta dal moto lentissimo, in aspetto dissonante di 90°, per ora interessa solo i nati tra il 3 e l’8 dicembre; configurazione che può far emergere la delusione delle cose materiali, il bisogno di ritrovare i valori dello spirito.

CAPRICORNO Nel cielo del 2018 sarete al centro dell’attenzione astrale per la presenza dei pianeti Plutone e Saturno nel vostro segno. Plutone dal 27 novembre 2008 si trova nel segno del Capricorno ed essendo il suo movimento molto lento, vi resterà fino a gennaio 2024. Quest’anno Plutone in pratica interessa più direttamente i nati tra l’8 e il 12 gennaio, ma in teoria tutti voi della prima metà di gennaio sarete stimolati ad aumentare il potere o i profitti, anche rischiando compromessi, o molto stress a danno della salute.

ACQUARIO Il cielo del 2018 delinea una situazione complessa, determinando un anno movimentato e avaro di soddisfazioni. Emergente il pianeta Marte che, a causa di una lunga sosta in movimento retrogrado, sosterrà in Acquario tra il 16 maggio e il 13 agosto e poi nuovamente tra l’11 settembre e il 15 novembre. Questi i periodi più delicati per il vostro sistema nervoso e impegnativi per questioni pratiche come il lavoro e il denaro. Il pianeta Giove fino all’8 novembre sarà dissonante in aspetto di 90°; fino all’autunno si prevedono difficoltà negli affari, col denaro, problemi con la legge o col fisco.

PESCI E’ sempre emergente il pianeta Nettuno, che dal 4 aprile 2011 si trova nel segno dei Pesci e per il suo moto lentissimo vi transiterà fino al 30 marzo 2025. Nettuno quest’anno interesserà solo i nati tra il 2 e il 7 marzo. Di norma l’influenza di Nettuno può turbare la sfera emotiva, causare insicurezze psicologiche, malesseri psicosomatici. Nettuno il 25 maggio e il 19 agosto sarà in contatto positivo con il pianeta Giove, quest’anno a tutti voi propizio fino all’8 novembre; nella prima metà del 2018, per il nuovo aspetto di Giove, avrete le intuizioni giuste per migliorare la posizione socio-economica.

Condividi!

Tagged
Micaela Del Monte
A sei anni ho avuto la mia prima macchina da scrivere ma poi gioco del pallone è diventata la mia passione. Laureata in scienze della comunicazione, ho iniziato a scrivere per diversi giornali online fino ad arrivare ad IntelligoNews in redazione. Oggi scrivo per Lo Speciale e collaboro con la radio della Capitale