Musica, Morandi in bagno autogrill è solo l’ultimo post choc

Gossip

E’ proprio Gianni Morandi, che ha oltre due milioni e mezzo di fan su Facebook, a postare lo scatto che lo ritrae nel bagno di una stazione di servizio, scrivendo esplicitamente: “Questa foto sta circolando sul web. Qualche giorno fa, nella toilette di un Autogrill, ‘Gianni!’, una voce mi chiama, mi giro e vedo una signora sui cinquant’anni, con un cellulare in mano. Dopo un attimo di sorpresa la mando a quel paese. Luisa, una fan un po’ invadente, ha postato questa foto su Facebook, scatenando commenti di ogni tipo. All’inizio mi sono arrabbiato ma poi mi sono fatto una bella risata! Ci sono cose più gravi nella vita…”.

Il re dei social sa come attirare l’attenzione, la prima volta che aveva fatto notizia era bastato un sorriso, un sacchetto di plastica in mano e un augurio di buona giornata. Era il 18 settembre 2016, si era ritratto mentre faceva la spesa di domenica. Giù polemiche e like, i «Mi piace» furono 49.000 e i commenti almeno 10000.

Colpa di quel presunto sfruttamento dei lavoratori della domenica, la foto guadagnò consenso e visibilità. Bastò l’ironia, e un “non pensavo di mandare un messaggio così negativo! D’ora in poi solo spesa nei giorni feriali”, per essere scusato e seguito ancora di più. “Rispondendo con garbo, mi sono reso conto che le provocazioni sono via via sparite. Chi mi segue sa che non mi arrabbio e non presto il fianco” aveva poi aggiunto.

Da allora l’amore coi fan social va a gonfie vele. Sarà proprio lui a dire: “Come abitudine ogni giorno pubblico una foto e ogni sera quando torno a casa rispondo per una mezz’ora ad almeno 60-70 commenti. Ma anche quando sono in treno o nella sala di aspetto del dentista cerco di interagire. Mi hanno chiesto se viaggio con un fotografo, ma gli scatti sono miei, di mia moglie o dei passanti», racconta il cantante di Monghidoro. Un giorno ho anche chiesto a due ragazze cinesi di immortalarmi in piazza Barberini”.

E infatti il gioco gli riesce ed è diventato un super appassionato.

Ha pubblicato dall’affondamento di un barcone con centinaia di persone a bordo a una dura critica ai fischi dei tifosi del Bologna, la sua squadra, fino ad immagini dei suoi esercizi ginnici. Sin da giovane teneva un diario e ora quel diario è social. Stavolta ha scelto una foto di dubbio gusto, lui nel bagno di una stazione di servizio. E c’è chi dice che lo abbia fatto apposta. Che alla fine sia lui il burlone che si è fatto ritrarre così in barba ad ogni diritto alla privacy. D’altronde ormai è avvezzo alle incursioni nella sua vita privata, diciamo pure che gli piacciono.

Sicuramente deve aver riso quando ha visto quel Gianni dagli occhi diabolici, alias @giannimalvagio, protagonista di un profilo che lo vede ineditamente cattivo. Anche l’alter ego social sicuramente l’ha gradito visto che si è distinto sempre con interventi ironici e arguti.

Condividi!

Tagged