Tromba d’aria nel casertano, paura e feriti. Anche ringhiere sradicate – FOTO

In Rilievo

Sono choc le immagini, si può solo intuire il panico tra Recale e San Nicola La Strada, nel Casertano, dove si è abbattuta una tromba d’aria clamorosa. A Maddaloni alcuni alberi hanno bloccato addirittura le strade. Esistono foto con cartelloni pubblicitari portati via, alberi caduti su macchine, insegne divelte.

Anche i balconi delle abitazioni risultano lesi come i tetti scoperchiati e le ringhiere sradicate.  Addirittura è partita la corrente durante i pochi minuti del passaggio della tromba d’aria, anticipata da un tempo grigio. Il bilancio è di ingenti danni e 8 feriti, di cui solo uno in serie condizioni a causa di un trauma cranico perchè si trovava all’interno di una roulotte sballottata dal vento quando si è abbattuta la tromba d’aria.

Sui social network si sono condivisi paure e scatti. La tromba d’aria avrebbe provocato molti danni in molte zone. Le aree più colpite, riportano le agenzie, sono state Recale, San Nicola la Strada, San Marco Evangelista e Maddaloni. In particolare, su Viale Carlo III dove alcune grosse insegne si sono abbattute sulle auto in sosta.

 

 

Condividi!

Tagged
Marta Moriconi
La velocità e la capacità di individuare subito la notizia sono le mie qualità. Sono laureata in Giurisprudenza con il massimo di voti ma lascio la pratica forense e i Tribunali ben presto per gettarmi nella mia passione. Inizio la carriera nel monitoraggio radiotelevisivo, passo per gli uffici stampa, arrivo ai giornali online