La svolta di Bossi pro Salvini: “E’ rimasto solo lui a fermarli”

Politica Video de Lo Speciale

Tema migranti, un po’ come il tema del Sud, difficile da affrontare tanto che nessuno vuole farlo. Per quanto riguarda il primo punto uno c’è e si chiama Matteo Salvini. Lo riconosce anche l’ex leader della Lega Nord Umberto Bossi, a Torino per la presentazione di una mostra del Consiglio Regionale del Piemonte.

“Salvini – ha aggiunto Bossi, invitato dai giornalisti a esprimere un giudizio sul ministro dell’Interno – sull’immigrazione ha fatto quello che ha potuto. L’immigrazione in qualche modo andava fermata”.

Il senatur, che ultimamente aveva preso delle posizioni contro, stavolta è d’accordo con lui. Tranne su un punto. “Avrei pensato dieci volte a fare l’accordo con il Movimento 5 stelle: sono la vecchia sinistra extraparlamentare e quindi potrebbero proporre di nuovo lo stato produttore, e noi sappiamo che è un modello fallito ovunque” ha dichiarato.

E poi un suggerimento: “Si sapeva che la bocciatura sarebbe arrivata, bisognerebbe dare più retta all’Europa”.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Condividi!

Tagged