Salvini a Varsavia, la Polonia anti-fascista lo insulta. E lui… – VIDEO

Politica Video de Lo Speciale

Si sa la Polonia è anti-Putin. E Matteo Salvini, vice premier italiano, no.

Per colpa di queste divergenze, a Varsavia, il ministro dell’Interno italiano si è trovato ad essere contestato nel momento di incontrare l’omologo Joachim Brudzinski e il Partito diritto e giustizia guidato da Jaroslaw Kaczynski.

Secondo voi come ha reagito Matteo Salvini?

Contestato alla Tomba del milite ignoto con parole come “vaffa…” e “razzista, fascista”, alla Polonia antifascista Matteo ha risposto con un sorriso.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO dove è ripreso anche lo striscione di protesta al suo arrivo.

Condividi!

Tagged