/

QUANDO IL CIBO RACCONTA – “Accogliere, orientare e sostenere la persona con dipendenza da cibo”

2 minuti di lettura

QUANDO IL CIBO RACCONTA – “Accogliere, orientare e sostenere la persona con dipendenza da cibo”. Questo è lo slogan del convegno che si terrà a Roma il 2 febbraio 2019 dalle Ore  8.45 alle 13.30 presso la sala Convegni dell’Hotel “Casa tra noi” poco distante da piazza San Pietro.

Il convengo sarà organizzato dall’Associazione Centro Oikia (onlus), l’Associazione che ha come mission  di proporre sul territorio servizi finalizzati a migliorare la qualità della vita del singolo e della collettività. Il convegno si terrà per approfondire l’argomento dei Disturbi del comportamento alimentare (D.C.A.) e per parlare di binge eating, bulimia e obesità, patologie in cui il comportamento compulsivo che orienta l’assunzione di cibo rappresentano un grande ostacolo all’aderenza ad un piano alimentare.

L’evento sarà organizzato in co-partecipazione ad Overeeaters Anonymous (Associazione senza scopo di lucro) che presenterà anche i gruppi di auto aiuto e il loro programma del 12 Passi. Sarà diretto da specialisti dell’alimentazione e della nutrizione.  Interverranno tra gli altri professionisti di settore come la Prof.ssa M. Nuovo (psicoterapeuta, Docente Università Niccolò Cusano, Presidente del Centro Oikia) il Dott. A. Canfarini (psicoterapeuta e mediatore familiare), la Prof.ssa R. De Cicco (pedagogista, Docente Università Niccolò Cusano) e la Dott. Paola Coppola (biologa nutrizionista).

Per ricevere informazioni e prenotazioni  sull’evento è possibile contattare l’Associazione Oikia all’indirizzo e-mail: centro.oikia.eventi@gmail.com e al numero di tel. 3208116462 – http://www.centro-oikia.org/

Vittorio Zenardi

Innamorato della settima arte, mi laureo in Lettere all'Università degli Studi di Firenze con una tesi in Storia e Critica del Cinema. La passione per il giornalismo mi porta a Roma dove collaboro con riviste cartacee e testate online che mi permettono di diventare prima Critico cinematografico SNCCI poi giornalista. Seguo come inviato i maggiori Festival internazionali, ho fondato l’Associazione Italian Digital Revolution dove ricopro il ruolo di Membro del Consiglio Direttivo e Responsabile del Sito e dei Social Media.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Branko del mese di FEBBRAIO: la classifica dei fortunati! Chi è top

Articolo successivo

Francesca Inaudi conquista il palco del Teatro del Lido di Ostia con PREZIOSA

0  0,00