Covid, Tajani “Sulle riaperture check a metà aprile”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Noi abbiamo detto di fare un check a metà aprile, se vediamo che ci sono stati dei miglioramenti rimettiamo le zone gialle dove è possibile per far ripartire l'economia". Lo ha detto il coordinatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, a RaiNews24. "Noi abbiamo un rischio emergenza sociale – ha aggiunto -, quando finirà il blocco dei licenziamenti avremo centinaia di disoccupati. Ecco perchè insistiamo molto sullo scostamento di bilancio, servono almeno 80-100 miliardi nei prossimi mesi. C'è uno stato di grande insofferenza ma non dobbiamo sottovalutare i rischi per la salute, ecco perchè insistiamo sulle verifiche per vedere se c'è stato un miglioramento, non servono chiusure pregiudiziali". (ITALPRESS). tan/sat/red 06-Apr-21 11:50

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sondaggio adolescenti “Con la Dad scuola si sta suicidando”

Articolo successivo

Bernardeschi positivo asintomatico al Covid-19

0  0,00