Covid, Salvini “Date riaperture? Aspetto parere scienza”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – La data delle riaperture? "Aspetto che la scienza dia il suo parere, non le decide Salvini, né è la Lega che ha vinto. Semplicemente noi chiediamo quel che chiedono gli imprenditori ma anche tanti medici, perché la chiusura ad oltranza fa danni sanitari, psichici ma anche psichiatrici difficilmente rimediabili. Se ci sono le condizioni in tante regioni d'Italia riaprire mi sembra doveroso". Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il leader della Lega Matteo Salvini. Il coprifuoco, invece, resterà quello degli ultimi mesi: sarà alle 22. "Se perfino Speranza è arrivato alla conclusione scientifica che all'aperto si rischia meno che al chiuso, non penso che le 22, le 23 o le 24 facciano la differenza. Tutto questo però dipenderà dal buon senso delle persone". Lei confida nel buon senso degli italiani, dunque. "Assolutamente sì. C'è voglia di tornare a vivere ma anche consapevolezza dei rischi che ancora corriamo – ha detto Salvini a Un Giorno da Pecora – per cui confido nel senso della responsabilità e della misura". (ITALPRESS). mgg/com 19-Apr-21 17:02

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vaccino, Gruppo San Donato apre un nuovo hub a Novegro

Articolo successivo

Allianz, al via campagna comunicazione su “Ultra” Salute

0  0,00