Covid, Zaia “In Veneto due casi di variante indiana”

1 minuto di lettura

VENEZIA (ITALPRESS) – E' stata individuata, a Bassano, in Veneto la variante indiana del Coronavirus. Lo ha detto il governatore Luca Zaia nel corso del punto stampa. "Si tratta – ha detto – di due indiani, padre e figlia, con la variante indiana". "Se arrivano vaccini – aggiunge – il mio obiettivo massimo sarebbe riuscire a vaccinare anche tutti gli ultracinquantenni prima dell'estate, questo potrebbe essere un bel l'obiettivo". "C'è un plotone delle vaccinazioni, ne abbiamo già fatte un milione e mezzo, ciò vuol dire un terzo dei veneti più o meno". (ITALPRESS). bla/mgg/red 26-Apr-21 15:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Recovery, Tajani “Interesse nazionale non è separato da quello europeo”

Articolo successivo

Gravina “Chi aderisce alla Superlega è escluso dal campionato”

0  0,00