Vaccini, la Commissione Ue fa causa ad AstraZeneca

1 minuto di lettura

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – La Commissione europea ha avviato l'azione legale contro AstraZeneca. La conferma arriva dal portavoce per la salute e la sicurezza alimentare, Stefan De Keersmaecker. La compagnia non avrebbe rispettato "i termini del contratto" siglato sotto l'accordo avanzato di acquisto. In particolare, AstraZeneca non avrebbe fornito "soluzioni valide" per assicurare le consegne per tempo delle dosi promesse. "Ciò che ci interessa è che avvenga una consegna veloce per un numero sufficiente di dosi", afferma il portavoce, dosi che "sono per diritto dei cittadini europei e che ci spettano secondo contratto". De Keersmaecker conclude rassicurando i giornalisti che Commissione ha intrapreso l'azione legale con il consenso di tutti e 27 gli Stati membri. (ITALPRESS). alp/sat/red 26-Apr-21 18:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

F.1: Arriva ok Fia, Sprint Race debutterà in tre Gp nel 2021

Articolo successivo

Covid, peggiora condizione economica familiare per 1 cittadino su 5

0  0,00