Droga, Meloni “In Italia situazione fuori controllo”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Liberi dalla droga, mai schiavi" è il manifesto per la lotta alla droga di Fratelli d'Italia, lanciato nel corso di una iniziativa in Piazza Montecitorio, dove i parlamentari del partito si sono sottoposti al test antridroga. Dieci i punti: le droghe fanno tutte male, sì alla cultura della vita contro la cultura dello sballo e della morte, la liberalizzazione aumenta le dipendenze patologiche e non sconfigge la mafia, diritto alla cura e libertà di scelta, potenziamento del sistema integrato di servizi pubblico-privato per prevenzione, cura, reinserimento socio lavorativo. Inoltre, più risorse per attività di contrasto delle forze dell'ordine, certezza della pena per chi spaccia e rimpatrio per spacciatori stranieri, chiusura cannabis shop, si all'uso medico della cannabis per gravi patologie. Infine promozione di campagne di prevenzione nazionale contro la droga e promozione di stili di vita sani. "Effettuare oggi il test antidroga è un modo per accendere i riflettori sulla devastazione del problema delle dipendenze in Italia, un problema abbandonato e dimenticato dalle istituzioni. C'è un morto di overdose al giorno, l'Italia è la prima nazione in Ue per diffusione di cannabis tra gli studenti, la terza per uso di cocaina. È una situazione totalmente fuori controllo", ha detto il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, in piazza Montecitorio. (ITALPRESS). tan/sat/red 29-Apr-21 14:58

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vezzali incontra Wada “Primo di una serie di appuntamenti”

Articolo successivo

La Free Zone di Dubai, i vantaggi per le aziende italiane

0  0,00