Draghi “I vaccini un bene comune globale, abbattere gli ostacoli”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "I vaccini sono un bene comune globale. È prioritario aumentare la loro produzione, garantendone la sicurezza, e abbattere gli ostacoli che limitano le campagne vaccinali". Lo afferma in una nota il presidente del Consiglio, Mario Draghi, all'indomani dell'apertura dell'amministrazione Biden alla sospensione dei brevetti sui vaccini anti Covid-19. (ITALPRESS). sat/red 06-Mag-21 16:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Disturbi del sonno, ne soffrono 12 milioni di italiani

Articolo successivo

Bain & Company, al via la 5KM Challenge for Change

0  0,00