Salernitana promossa in Serie A, retrocede il Cosenza

1 minuto di lettura

PESCARA (ITALPRESS) – La Salernitana è la seconda squadra promossa dalla serie B alla serie A dopo l'Empoli. La squadra di Castori, che ritrova la massima serie dopo 23 anni, festeggia dopo la vittoria in casa del Pescara con il risultato di 3-0. A decidere il match i gol di Anderson su rigore, Casasola e Tutino. Vanno ai play-off Monza (ko in casa con il Brescia), Lecce (sconfitto a Empoli), Venezia e Cittadella (1-1), Brescia e Chievo (3-0 all'Ascoli). Resta fuori la Spal. Retrocede il Cosenza, sconfitto a Pordenone e distante più di 5 punti: niente play-out. Erano già retrocesse Entella, Pescara e Reggiana. I Play-off prenderanno il via giovedì con le sfide Venezia-Chievo (la vincente contro il Lecce) e Cittadella-Brescia (vincente contro il Monza). (ITALPRESS). gm/red 10-Mag-21 18:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Direttivo Lega Pro, il 16 giugno la finale di ritorno

Articolo successivo

Violenza di genere, Cartabia “Lavorare per estirpare male sociale”

0  0,00