Enti di Previdenza, al via il “Progetto di formazione” dell’Epap

2 minuti di lettura

ROMA (ITALPRESS) – L'Epap, Ente di assistenza e previdenza pluricategoriale, ha avviato Il "Progetto di formazione per la diffusione della cultura previdenziale". Si tratta di un corso su argomenti ritenuti fondamentali nelle politiche di welfare attivo. L'iniziativa è modulare, con focus specifici su temi di attualità, e coinvolgerà gli amministratori dell'Ente e dirigenti ordinistici. "La cultura previdenziale è un aspetto fondamentale nella vita di un professionista. Viste le tematiche che affronta un ente di previdenza abbiamo ritenuto che fosse necessario formare tutti gli amministratori e i dirigenti. Ci saranno relatori importanti che entreranno nel merito delle singole materie", ha detto il presidente dell'Epap, Stefano Poeta. Tra i relatori del primo incontro – sul tema "Le casse professionali, inquadramento normativo – il presidente dell'Adepp, l'associazione degli enti di previdenza privati, Alberto Oliveti, e il docente universitario di diritto del Lavoro, Pasquale Sandulli. "La pandemia – ha spiegato Oliveti – ha accelerato l'esigenza di una maggiore attenzione alle questioni previdenziali, d'altronde essere previdenti significa risolvere in anticipo i problemi. Dobbiamo essere più attenti alla fase lavorativa oltre che a quella post lavorativa, in questo senso cerchiamo di garantire ai nostri iscritti la sostenibilità e l'adeguatezza delle prestazioni previdenziali e la tenuta del lavoro. Tutto questo nell'ambito di un sistema solidaristico che non lasci indietro le fasce non particolarmente avvantaggiate". "L'effetto della pandemia – ha spiegato Pasquale Sandulli – sarà riassorbito in tempi medio-lunghi e alla fine bisognerà ripristinare alcuni valori fondanti tra cui la valorizzazione dell'autonomia delle libere professioni e l'autonomia degli enti di previdenza". Il corso prevede cinque incontri, uno al mese da oggi fino al 21 ottobre, ogni giornata sarà suddivisa in 10 moduli da 2 ore ciascuno e si svolgerà in forma di webinar. (ITALPRESS). mac/abr/red 25-Mag-21 13:41

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Salvini “Superare quota 100 ma non tornare alla legge Fornero”

Articolo successivo

Scherma: Assoluti Squadre a Napoli, ultimo test per Tokyo

0  0,00