Vela, Tita-banti oro nel Nacra 17

1 minuto di lettura

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Quinto oro per l'Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Con il 6° posto nella medal race Ruggero Tita e Caterina Banti hanno vinto la categoria Nacra 17 della vela. Argento ai britannici John Gimson e Anna Burnet. "Siamo fieri di questa medaglia, e' sicuramente un'emozione grandissima. Siamo molto contenti". Ruggero Tita riassume cosi' i sentimenti dopo la conquista dell'oro olimpico. "E' un successo costruito nel tempo – ha proseguito l'azzurro – e siamo molto felici. Questo campo gara si adatta bene alle nostre qualita', abbiamo sempre performato bene in Giappone. Questa medaglia e' dedicata allo staff e soprattutto alle persone che da casa ci sono sempre state vicine". "Oggi volevamo salire in barca e fare il meglio possibile senza pensare alla classifica – ha spiegato Caterina Banti – La costanza ha pagato, abbiamo cercato di non fare grossi errori e navigare al meglio per quello che abbiamo imparato. Il nostro segreto? Ci siamo trovati fin dall'inizio in barca, siamo super coordinati e sincronizzati e questo e' il nostro punto di forza. In questi 5 anni abbiamo affrontato anche momenti di difficolta' ma abbiamo dato sempre il massimo, fuori e dentro l'acqua, a 360 gradi". (ITALPRESS). pal/gm/red 03-Ago-21 09:56

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Dalla Camera ok ad entrambi i voti di fiducia su riforma giustizia

Articolo successivo

Boari: “Un bel 10 e lode per il mio storico bronzo”

0  0,00