Green Pass, Lamorgese “Ristoratori non chiedono documenti d’identità”

1 minuto di lettura

TORINO (ITALPRESS) – "Non si può pensare che i controlli sul green pass li facciano le forze di polizia, questo sarebbe distogliere dal loro compito prioritario che è garantire la sicurezza mentre non escludo qualche controllo a campione da parte della polizia amministrativa". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, nel corso di una conferenza stampa a Torino, rispondendo a una domanda sul green pass. Quanto ai titolari dei locali, "la regola è venga richiesto il green pass senza il documento di identità", ha chiarito il ministro, che ha aggiunto: "Su questo è in preparazione una circolare". (ITALPRESS). ach/sat/red 09-Ago-21 16:42

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg Sport – 9/8/2021

Articolo successivo

Covid, 4.200 nuovi casi e 22 decessi in 24 ore

0  0,00