Sinner ko all’esordio nel Masters 1000 di Toronto

1 minuto di lettura

TORONTO (CANADA) (ITALPRESS) – Dopo il successo sui campi di Washington, Jannik Sinner si è arreso all'esordio nel "National Bank Open", quinto torneo Atp Masters 1000 della stagione, dotato di un montepremi pari a 2.850.975 dollari, in scena sui campi in cemento di Toronto, in Canada. Il tennista altoatesino, numero 15 del mondo e sedicesima forza del tabellone, si è arreso ai sedicesimi (per lui il debutto) di fronte all'australiano James Duckworth, numero 85 del ranking Atp, col punteggio di 6-3 6-4, in circa un'ora e un quarto di gioco. (ITALPRESS). pdm/glb/red 11-Ago-21 18:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, 6.968 nuovi casi 31 decessi e tasso positivita’ al 3%

Articolo successivo

Green pass, Bianchi “Strumento di tutela, non misura punitiva”

0  0,00