Russia, partito di Putin conquista la Duma ma per opposizione brogli

2 minuti di lettura

ROMA (ITALPRESS) – A spoglio ormai completato, il partito che appoggia il presidente Vladimir Putin, Russia Unita, si assicura il 49,83% dei voti alla Duma, la camera bassa del Parlamento russo, secondo i dati della Commissione elettorale centrale. Russia Unita si assicurerebbe così 120 seggi nei collegi proporzionali e 195 in quelli uninominali. Un totale di 315 seggi che gli garantisce e la maggioranza dei due terzi degli scranni, tale da potere contare ancora su una libertà di manovra. Segue il Partito comunista con il 18,94% dei voti, mentre piu' staccati figurano il Partito liberaldemocratico con il 7,51% e Russia Giusta con il 7,47%. Riesce a superare di poco la soglia di sbarramento con il 5,33% il partito Novye Ljudi (Gente Nuova). Per la prima volta in più di 10 anni, sono così 5 i partiti che entrano alla Duma di Stato. Ella Pamfilova, presidente della Commissione elettorale centrale, ha dichiarato valide le elezioni, ma non sono mancate polemiche per lo scrutinio dei voti elettronici, sui quali si concentrano i sospetti di brogli. "Dai dati dei seggi elettorali offline, si puo' vedere che a Mosca hanno vinto i candidati del 'voto intelligente'", scrive il dissidente Alexei Navalny su Twitter. "Poi il robot ci ha pensato, ha acceso una sigaretta e ha deciso di rallentare la pubblicazione fino a quando le piccole mani intelligenti di Russia Unita hanno falsificato i risultati e li hanno ribaltati del tutto", ha aggiunto. Da parte sua Vladimir Putin ha ringraziato i russi "per la fiducia". Secondo il presidente russo, il tasso di partecipazione (oltre il 51%, in aumento in rapporto alle precedenti elezioni) dimostra che i russi agiscono in modo responsabile "rispetto alla formazione della Duma, dal cui lavoro dipende la stabilità del Paese". Intanto il Partito comunista russo ha fatto sapere che non riconoscerà come valido il risultato del voto elettronico. Il leader del partito, Gennady Ziuganov, ha chiesto ai suoi sostenitori di "difendere i risultati delle elezioni". (ITALPRESS). ads/red 20-Set-21 17:29

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Registrati 2.407 nuovi casi di Covid e 44 decessi

Articolo successivo

Tg Economia – 20/9/2021

0  0,00