Bollette, Meloni “3 miliardi insufficienti nel medio-lungo periodo”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Se continua l'aumento delle materie prime purtroppo 3 miliardi saranno insufficienti nel medio e lungo periodo. Per cui contemporaneamente alle risorse per tamponare serve avviare soprattutto a livello europeo una iniziativa per affrontare un tema che oggi è globale". Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, a margine del comizio elettorale "L'Italia del riscatto" in piazza Duomo a Milano a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Luca Bernardo, in merito alle misure previste dall'esecutivo per contenere il rincaro delle bollette di luce e gas. Il governo, ha continuato, "ha risposto abbastanza in fretta sul caso bollette, sul piano delle risorse, poi bisogna vedere come le risorse verranno utilizzate. L'unica soluzione immediata che si può immaginare è quella di intervenire sulla parte che compete al governo, quella di tassazione. La questione si trascina da parecchio e noi non avremmo dovuto arrivare fin qui, perché si sapeva che sarebbe accaduto". (ITALPRESS). bla/sat/red 25-Set-21 19:19

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Milano, Meloni: “Sfida aperta, puntiamo alla vittoria”

Articolo successivo

Lavoro, Letta “Aprire al salario minimo e rafforzare la contrattazione”

0  0,00