Super Green Pass: ecco cosa hanno deciso e quando entrerà in vigore

2 minuti di lettura

Il super green pass sarà solo per i vaccinati, i non vaccinati vedranno restringersi gli spazi di svago pur mantenendo un’astratta libertà di scelta ormai, essendo di fatto oggetto di limitazioni quotidiane. Il nuovo GP, infatti, riguarderà bar, ristoranti, palestre, piscine, cinema, teatri, musei. Chi non è immunizzato non potrà divertirsi insomma come gli altri. Una punizione? Così pare. 

Ma iniziamo a vedere nel dettaglio cosa cambierà.

Resta il tampone come strumento alternativo ai vaccini per i lavoratori e per i viaggiatori su treni ad alta velocit e pare ci sia un accorciamento dei tempi di validità: per il molecolare si passerebbe da 72 ore a 48 ore, per l’antigenico da 48 ore a 24 ore.

La data di entrata in vigore, secondo le prime indiscrezioni provenienti dalla stampa, non è ancora certa ma parte non andrà oltre la prima settimana di dicembre.

E’ in dubbio ancora se la linea di cui sopra scatterà dalla zona gialla in su, o varrà anche per chi in zona bianca.

Non è da escludere l’obbligo vaccinale a personale scolastico, alle forze dell’ordine e ai dipendenti che lavorano allo sportello della pubblica amministrazione come anche l’obbligo di mascherina all’aperto anche in zona bianca.

Rimane un’enigma la questione trasporti pubblici. Chi controllerebbe il certificato verde?

Una cosa però resta poco chiara, la vaccinazione di massa è utile o no ai fini dell’interruzione della catena dei contagi? O il problema in questo momento è legato al fatto che rimangono a grave rischio gli anziani e sui fragili senza terza dose?

Prova ne sarebbe che il virus starebbe regredendo rapidamente in tutti i paesi dell’Est Europa colpiti per primi dalla quarta ondata (ma ora con i contagi già in remissione), mentre inizierebbe solo ora ad investire con la sua violenza la nostra Europa occidentale.
L’incidenza dei contagi dunque cala indistintamente dal livello di vaccinazione raggiunta?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Italcementi, meno CO2 con i combustibili alternativi per la produzione

Articolo successivo

Calcio: Europa League. Arbitri, Turpin per il Napoli, Lazio a Dias

0  0,00