Renzi contro Bruno Vespa: “Smaccata violazione della par condicio, non è servizio pubblico”

1 minuto di lettura

(Adnkronos) – Matteo Renzi va all’attacco di Bruno Vespa colpevole, secondo il leader di Iv, di aver violato la par condicio ospitando Giorgia Meloni ed Elly Schlein nello speciale di ‘Porta a Porta’ andato in onda ieri in prima serata. 

“Ieri Rai1 con Bruno Vespa ha scelto di regalare alla coppia Meloni Schlein una incredibile e assurda visibilità in prima serata ai danni degli altri schieramenti” scrive Renzi su Twitter che attacca: “Mai si era violata la par condicio in modo così smaccato. La percentuale di ascolto è stata semplicemente imbarazzante. Questo non è servizio pubblico. E in viale Mazzini qualcuno dovrà prima o poi rispondere di questo modo di procedere che causa un danno alle casse e alla credibilità dell’azienda”.  

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Alleanza Assicurazioni in campo per l’educazione finanziaria femminile

Articolo successivo

Di Francesco “Il Milan vorrà reagire, serve un Frosinone concreto”

0  0,00