Conte-3. La strategia liquida del premier: partito cattolico o sponda col Pd

Al di lĂ  di oggi, quale destino per Conte? Lo scontro cruento e mediatico scelto soprattutto dall’opposizione di centro-destra, l’argomento oggetto della sfiducia (il caso-Bonafede), non ingannino: sono unicamente un modo per dimostrare d’esistere, ritornare al consenso precedente alla Fase-1 del contagio e alzare i toni in vista del 2 giugno, giorno delle piazze. Ma […]

Continua a leggere