Pamela, parla la consulente e criminologa Bruzzone: “Oseghale capace di agire solo”

Al via la prima udienza del processo in Corte d’assise a Macerata per il pusher nigeriano Innocent Oseghale accusato  dell’omicidio e dell’occultamento di cadavere di Pamela Mastropietro, la 18enne romana che dopo essersi allontanata da una comunità di recupero, il 30 gennaio dello scorso anno, è stata ritrovata fatta a pezzi in due trolley. La […]

Continua a leggere