Diciotti, con Salvini indagato tanti rischi per il Governo. “Autunno caldo” alle porte

“L’inchiesta sarà un boomerang. Non mi opporrò all’autorizzazione a procedere, se il Tribunale dirà che devo essere processato andrò davanti ai magistrati a spiegare che non sono un sequestratore”. Il ministro dell’Interno Matteo Salvini risponde così alle domande che gli ha posto il quotidiano Libero a proposito della notizia della sua iscrizione nel registro degli […]

Continua a leggere