Europa contro la “razza bianca” di Fontana. Per Moscovici scandaloso

Esteri

Condividi!

Razza bianca – Il commissario Ue agli Affari economici Pierre Moscovici, in conferenza stampa a Parigi, ha parlato di “parole scandalose” di Attilio Fontana.

Intervista Moscovici democrazie – La condanna europea del candidato alla Regione Lombardia di Forza Italia e Lega è netta, e la democrazia secondo la Ue è a rischio. Ha sottolineato infatti come “i partiti illiberali, razzisti, estremisti, vanno combattuti sul terreno politico” In sostanza essendo in democrazia Moscovici riflette sul fatto che “bisogna lasciare i popoli votare” seppure quelle “parole ovviamente sono scandalose”. Poi cita cita Galileo: “Eppur si muove…”, dicendo come guardi “all’Italia con tenerezza, fiducia, e gli interrogativi che abbiamo tutti: ma gira e girerà, sono fiducioso”..

Italia come un gatto: cade in piedi –  Questa espressione è stata usata dal commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici per parlare della situazione economica che “sta migliorando, ci sono capacità creative, con un tessuto di pmi estremamente potente che esporta e che alcuni potrebbero anche invidiarle…”.

Rischi politici- Diversa è la sua percezione delle prossime elezioni in Italia. “L’Italia si prepara ad elezioni il cui esito è quanto mai indeciso. Quale maggioranza – è la sua domanda- uscirà dal voto?”. Poi prosegue: “Oggi è difficile immaginare quale coalizione uscirà dal voto, con quali ambizioni europee, anche se con l’approssimarsi delle elezioni tutti i partiti rivedono il loro posizionamento rispetto all’euro».

Tagged

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.