Cosa fa oggi Megan Gale? Ecco che fine ha fatto

Gossip In Rilievo

Condividi!

Che fine ha fatto Megan Gale?- Divenne famosa nel nostro Paese per la pubblicità della Vodafone/Omnitel (“Gira tutto intorno a te”) tra la fine degli anni ’90 e il 2006 conquistando il cuore di tutti gli italiani, ma cosa fa nella vita oggi Megan Gale?

La modella e attrice australiana, nata a Perth 7 agosto 1975  ha fatto il suo ingresso nel mondo della moda nel 1994, grazie alla sua vittoria in un concorso; ha poi raggiunto una certa fama nel 1999, come protagonista di un fortunato spot televisivo per la società di telefonia mobile italiana Omnitel(ora Vodafone Omnitel NV). Nel suo primo spot faceva la parte di una ricercata che veniva fermata mentre guidava e a cui venivano prese le impronte digitali.

In Italia Megan ha trovato televisione, spot e anche qualche cinepanettone, come Vacanze di Natale 2000 di Vanzina e Bodyguards di Neri Parenti. Nel 2001 affiancò Raffaella Carrà al Festival di Sanremo, tagliando obbligato per ogni showgirl straniera che voglia accedere all’olimpo delle celebrità.

Da allora però Megan Gale non si è quasi più vista dalle nostre parti. Nel 2008 Megan ha dato l’addio alle passerelle e si è trasferita definitivamente in Australia dove ha trovato l’amore (il giocatore di football australiano Shaun Hampson) ed è diventata mamma di un maschietto, a maggio 2014, e di una femminuccia il 27 settembre 2017.

Quindi, cosa fa oggi in Australia Megan? La bella ex modella difende i diritti degli aborigeni della Nuova Zelanda, di cui è ambasciatrice, ma continua a sognare il cinema. Di recente l’abbiamo vista a sorpresa nel terzo film della Saga Mad Max di George Miller. Era infatti l’irriconoscibile Valkirye, che si aggirava semisvestita nel deserto, protagonista dell’action movie Mad Max: Fury Road.

Otto mesi fa le è stata dedicata anche una statua di cera, che proprio Megan ha chiamato “La mia nuova piccola amica“.

Tagged
Micaela Del Monte
A sei anni ho avuto la mia prima macchina da scrivere ma poi gioco del pallone è diventata la mia passione. Laureata in scienze della comunicazione, ho iniziato a scrivere per diversi giornali online fino ad arrivare ad IntelligoNews in redazione. Oggi scrivo per Lo Speciale e collaboro con la radio della Capitale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.