“Ferrero lancia l’offensiva” con 3 Kinder gelati in Francia

Esteri In Rilievo

Condividi!

L’Italia per ora non è coinvolta: “Ferrero lancia l’offensiva nei gelati”, scrive oggi Les Echos, quotidiano francese, precisando che i primi gelati del marchio Kinder arriveranno sul mercato francese ad aprile. Le referenze della nuova linea di gelati a marca Kinder sono tre in porzioni da 50 g e tutte sono “adatte anche per i più piccoli”.

Tra gli altri Paesi oggetto dell’operazione, Germania, Svizzera e Austria, mentre l’operazione non riguarda l’Italia.

“Creati da Ferrero i gelati verranno prodotti e distribuiti da Unilever“, precisa il giornale economico della Francia. Da parte sua, il direttore generale di Ferrero France, Baptiste Santoul, parla del coronamento di un “vecchio sogno”.

“E’ un grande lancio per noi con un marchio simbolico, che totalizza il 40% del nostro giro d’affari in Francia”: l’operazione verrà accompagnata da una vasta campagna pubblicitaria guidata da Unilever, mentre Ferrero ha concepito la ricetta cioccolato e nocciola e fornisce il marchio Kinder.

A produrre i gelati sarà  il colosso olandese e leader mondiale del settore (Magnum) che ne garantirà anche la commercializzazione.

Nella lista degli ingredienti  proposta in etichetta ci si perde,  ma l’elemento comune ai tre prodotti è la presenza di gelato al latte che rappresenta il 57,5% di Milk Biscuit, il 55,5% di Konito e il 47% di Chocostick. Milk Biscuit è il prodotto con la più alta percentuale di gelato. Il costo è di 1,99 euro a confezione (50 centesimi a porzione) ovvero 9,95 euro al kg.

Tagged
Marta Moriconi
Coordinatore di Redazione

Lascia un commento