Elezioni, il discorso di Salvini: LE PAROLE CHIAVE. No coalizioni strane

In Rilievo

“Che gioia, che emozione, che orgoglio. Grazie a voi l’Italia torna ad avere un futuro!”. Aveva scritto su facebook Matteo Salvini. E ora finalmente il discorso di fronte a giornalisti e alla Nazione, in conferenza stampa a Milano.

“Inizia un percorso insieme”.

“Ora comincia un bellissimo percorso insieme”

“Lo vedo come un voto di futuro”, dice il leader della Lega, Matteo Salvini, osservando che “c’√® chi ha fatto una campagna elettorale parlando di fantasmi del passato”. La lega √® il movimento politico che √® cresciuto pi√Ļ di tutti, anche dei 5 stelle che sono i primi, quindi complimenti”.

“√ą una vittoria straordinaria che ci carica di orgoglio, gioia e responsabilit√†”

“Siamo cresciuti anche pi√Ļ dei Cinque Stelle che sono evidentemente primi, quindi complimenti, ma la Lega √® quella che √® cresciuta dal 4 al 18%”

“E’ una vittoria straordinaria, che ci carica di orgoglio, gioia e responsabilit√†. Milioni di italiani ci hanno chiesto di prendere per mano il Paese e liberarlo dalla precariet√† e dall’insicurezza. Lo vedo come un voto per il futuro, gli italiani hanno premiato il futuro, ringrazio la Lega che ha scelto di crescere”.

“La squadra con cui ragionare e governare √® quella di centrodestra”

“Lavoreremo per riportare il lavoro e la normalit√† in Italia. L’impegno preso riguarda una coalizione di centrodestra

“No Lega a coalizioni strane”

“Sono e rimarr√≤ populista: chi ascolta il popolo fa il suo dovere. Di ‘radical-chic’ gli italiani non ne hanno pi√Ļ voglia”

“Sceglier√† il presidente della Repubblica chi sar√† il premier con i numeri pi√Ļ vicini alla realt√†. Attendiamo forti di un risultato che nessuno si aspettava”

“La squadra a cui mancano meno numeri per avere la maggioranza alla Camera e al Senato e’ quella del centrodestra. A seggi chiusi lavoreremo perch√© la squadra pi√Ļ vicina arrivi a essere maggioranza. Ci sono collegi dove vinci o perdi per cinquanta voti e vogliamo avere il quadro chiaro”

“La Lega ha vinto, siamo nel centrodestra e restiamo alla guida del centro destra”

Condividi!

Tagged
Marta Moriconi
La velocità e la capacità di individuare subito la notizia sono le mie qualità. Sono laureata in Giurisprudenza con il massimo di voti ma lascio la pratica forense e i Tribunali ben presto per gettarmi nella mia passione. Inizio la carriera nel monitoraggio radiotelevisivo, passo per gli uffici stampa, arrivo ai giornali online