Basilicata. Lega boom, ma Berlusconi e Zingaretti hanno un piano

Adesso diranno che il Pd ha recuperato, che lo schema è di nuovo centro-destra e centro-sinistra (bipolarismo mattarelliano), ma la realtà è profondamente diversa. Anche in Basilicata è arrivato il vento del cambiamento. Che spira oggettivamente da quando c’è il governo gialloverde. Innanzitutto un dato: in questa regione il centro-destra non governava da 24 anni. […]

Continua a leggere

Sardegna. Centro-destra sovranista. Ecco cosa succede a Roma

Solinas 47,3%; Zedda 33%; Desogu 11. Vince il centro-destra, ma non quello che sogna ancora Fi, o sognano molti giornali, e in primis, la Rai, legati strumentalmente ai vecchi schemi (bipolarismo classico), ma il polo sovranista-autonomista (Lega e Partito sardo d’azione), più simile alla formula gialloverde (il Psd’A, viene da sinistra, esattamente come i grillini). […]

Continua a leggere

Parziali Sardegna. Lega e PSd’A. Nasce il governo gialloverde isolano?

Sardegna. Ovviamente si tratta di incrociare le sole tre sezioni che, al momento, hanno trasmesso i voti reali, con gli exit-poll di ieri sera. Ma qualche riflessione si può azzardare. Christian Solinas, candidato governatore per il centro-destra, si attesterebbe al 47%, Massimo Zedda (centro-sinistra), in seconda posizione (34%), e terzo Francesco Desogus (5Stelle), appena al […]

Continua a leggere

Riforme a “campioni”, Grillo vuole sostituire le elezioni col sorteggio

In una parola: “sortition”. Come un campionato di calcio. Niente elezioni, vecchie come i mobili della nonna, meglio il sorteggio ossia la selezione casuale per rinnovare e rendere davvero democratici i Parlamenti. L’idea è di Beppe Grillo, che vuole lo stop ai politici di professione. Il futuro delle assemblee rappresentative per Grillo è chiaro. Lo scrive […]

Continua a leggere