M5S chiude a Bonaccini: ora è Grillo l’ultima speranza

Il Movimento 5 Stelle non sosterrà la corsa di Stefano Bonaccini del Pd a presidente dell’Emilia Romagna e correrà in solitaria con un proprio candidato.  Lo ha ribadito ancora una volta Luigi Di Maio ai militanti e attivisti riuniti al Savoia Regency Hotel di Bologna, per discutere su come affrontare le elezioni di gennaio in quella […]

Continua a leggere

Umbria, parla Lignani Marchesani (FdI): “Da qui parte la rivoluzione conservatrice”

Il voto delle regionali in Umbria ha sancito la netta vittoria del centrodestra sull’alleanza di governo Pd-M5S-Leu calata a livello locale. La nuova presidente di quella che per anni è stata considerata una “roccaforte rossa” è la leghista Emanuela Tesei che ha prevalso di venti punti percentuali sull’avversario Vincenzo Bianconi, sostenuto dalla coalizione giallorossa, con […]

Continua a leggere

Russia, Ibiza e Papeete. Attento Salvini, finisci come i tuoi amici austriaci

Cosa c’entrano le elezioni austriache con l’Italia? C’entrano eccome. Hanno a che fare con la regressione internazionale dei sovranismi e la controffensiva del mondo liberal e radical. Con l’elezione di Ursula von der Leyen, la maggioranza che ha preso il suo nome, è stata concepita e realizzata all’insegna dell’inciucio, del compromesso di Palazzo: la vecchia […]

Continua a leggere

Parla Becchi: “Caro Salvini, ora rimpasto o meglio il voto. Te lo dico io”

I risultati delle elezioni amministrative in Sardegna confermano il trend positivo in favore del centrodestra che ha conquistato e tolto alla sinistra sia Cagliari che Alghero eleggendo i nuovi sindaci al primo turno. A Sassari invece sarà necessario il ballottaggio fra il candidato del centrosinistra e un civico di area centrodestra, non sostenuto però dai […]

Continua a leggere

Amatrice, Palombini: “Verità e giustizia, non mollo. Lo devo a chi vuole cambiare”

Colpo di scena nel Comune di Amatrice. Il voto amministrativo, nel pomeriggio di lunedì, aveva incoronato vincitore Antonio Fontanella che sembrava aver sconfitto per diciotto voti il sindaco uscente Filippo Palombini a capo della lista civica “Per Amatrice e le sue frazioni”. Ma ecco che in una sezione sono spuntate più schede rispetto al numero […]

Continua a leggere