Meluzzi “saluta” il centrodestra e annuncia: “Sosterrò il fronte del dissenso”

1 minuto di lettura
2

“Mi auguro che gli italiani votino in massa le liste del dissenso”. E’ ciò che auspica il medico e psichiatra Alessandro Meluzzi con un passato da parlamentare di Forza Italia, amico del compianto presidente della Repubblica Francesco Cossiga, negli ultimi anni indicato da più parti come vicinissimo a Giorgia Meloni e a Fratelli d’Italia. Anche lui, come altri, sembra voltare in queste elezioni le spalle ad un centrodestra che ha deluso profondamente le aspettative di tanti.

Non dobbiamo cadere nell’errore– spiega oggi Meluzzi – di considerare disperso o inutile il voto dato alle forze alternative che si presenteranno alle elezioni politiche del 25 settembre, perché il voto più utile in questo preciso momento storico è proprio quello dato a loro. Le forze attualmente presenti in Parlamento. tutte indistintamente, hanno infatti dimostrato di non avere alcun interesse a difendere la dignità, la libertà e  i diritti dei cittadini calpestati ignobilmente in questi anni”.

Meluzzi non ha dubbi: “Io voterò le forze del dissenso e le sosterrò tutte, perché possano avere la più ampia rappresentanza parlamentare nella prossima legislatura. Attenzione, il mio non è un gesto di rottura nei confronti del sistema ma di ricongiungimento con l’umano dopo che negli ultimi anni ci hanno obbligati a stare chiusi in casa con i lockdown, a vaccinarci contro la nostra volontà, ci hanno sospesi dal lavoro, ci hanno impedito di mangiare al bar o al ristorante, ci hanno negato i più elementari diritti sanciti dalla Costituzione. Come vuole possa votare per i partiti che in Parlamento sono stati complici di tutto questo?”

Quindi rottura totale con il centrodestra: “Perché dovrei votare Forza Italia, la Lega o Fratelli d’Italia? Che cosa hanno fatto per impedire tutto questo? Mi dica un solo motivo per dare fiducia all’attuale centrodestra. Con tutto il rispetto mi guardo bene dal votare costoro”.

2 Comments

  1. Sono pienamente d’accordo con il Collega Alessandro Meluzzi e sosterro’ anche io le forze antisistema contro la dittatura democratica instaurata dalla conventicola sinistra/ destra ……per il riscatto del Popolo Italiano da tre anni violentato nei suoi più elementari diritti dagli stessi individui che in questi giorni stanno dando il meglio di se’ x non perdere poltrone e pagnotta

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Sudamerica. Esordio ok per Vidal al Flamengo, ko Suarez

Articolo successivo

Motomondiale: Gp Gran Bretagna. Aleix Espargarò “La pausa ci voleva”

0  0,00