Il nuovo ponte di Genova ai Benetton: e gli italiani attaccano

Politica

Una marea di polemiche sta investendo la ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, che avrebbe firmato una lettera inviata al commissario per la ricostruzione del ponte di Genova, il sindaco Marco Bucci, con cui riaffida la gestione del viadotto ad Autostrade per l’Italia come prevede la Convenzione del 2007 che regola i rapporti tra lo Stato e la società controllata dalla famiglia Benetton.

Un’azione di autotutela contro eventuali richieste di risarcimento danni da parte del gestore, come ne scrive il Corriere della Sera, o una scelta definitiva? Di certo c’è solo che deve arrivare in giornata la decisione della Corte Costituzionale sul dispositivo del Tar della Liguria sulla questione di costituzionalità relativa alla scelta da parte del governo di escluderla dalla ricostruzione del ponte di Genova affidata al tandem Salini-Fincantieri.

Intanto il ministro Paola De Micheli è stata costretta a socializzare la sua replica ai tanti commenti negativi che in queste ore gli stanno giungengo, anche dal governatore della Regione Liguria Giovanni Toti:

 

Condividi!

Tagged