Gb convivrà con il covid in piena libertà. Noi? La Lega in pressing

1 minuto di lettura

Piano per convivere con il Covid-19. Esiste. E’ di Boris Johnson. In Inghilterra la normalità è positiva, davvero. Nel senso chi sarà infettato non sarà più costretto a isolarsi dagli altri.

Guardare avanti è la parola d’ordine. Il virus cinese sarà come un’influenza e nessuno ne parlerà più. Come annunciato due settimane fa, il primo ministro britannico è pronto ad anticipare la rimozione dell’ultima misura introdotta due anni fa contro la diffusione del Covid.

In Italia invece è tutta un’altra storia. Secondo il ministro della Salute Speranza “con 60mila casi al giorno” sarebbe “un errore” smantellare improvvisamente l’intero impianto di restrizioni. Il ministro infati ha invitato tutti a “tenere i piedi per terra: il Covid non prende l’aereo e va via il 31 marzo, è stato ed è un pezzo fondamentale della nostra strategia” e “le mascherine al chiuso sono ancora importanti”. Non solo: Speranza ha parlato anche di quarta dose per gli immunocompromessi (a 120 giorni dalla precedente), “ma dovremo valutare il richiamo per tutti dopo l’estate. È da considerare probabile, perché il virus non stringe la mano e se ne va per sempre”.

Insomma moriremo di green pass? Ci aveva provato la Lega oggi a smontare tutto e tornare alla normalità. Ma alla ripresa della seduta in Commissione, dove un emendamento leghista ha creato il caos, i deputati M5S hanno consentito la tenuta della maggioranza. La maggioranza continua a scricchiolare. E il futuro del green pass continua a dividere i partiti al governo.

Il leader della Lega è in pressing per abolire ovunque il green pass (compreso quello al lavoro per il over 50) al termine dello stato di emergenza. Ce la farà? Per ora si spiffera solo di una quarantena abolita, di nuove regole per alberghi e ristoranti: il piano per riportare i turisti stranieri in Italia per Pasqua. Ma agli italiani?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nastri d’argento, “Ennio” di Tornatore documentario dell’anno

Articolo successivo

Covid, 24.408 nuovi casi e 201 decessi in 24 ore

0  0,00