(S)fiducia-Bonafede. La strategia di Renzi, la Boschi, Marattin e Migliore

Renzi abbaia, ma non morde. Così hanno titolato tutti i giornali commentando la posizione ondivaga del capo di Iv, a proposito del sorprendente e incoerente no alla sfiducia nei confronti del ministro Bonafede. Strategia, furbizia? C’è di più. Innanzitutto, abbiamo imparato che lo storico e ormai datato duello tra “giustizialisti” e “garantisti” è incompleto, superato. […]

Continua a leggere

Scontro Bonafede-Di Matteo. Il vulnus governativo dei grillini

Gianluigi Paragone, a proposito dello scontro Bonafede-Di Matteo, parla di figurine esibite dai grillini, per ragioni di mera immagine, e poi diventate ingombranti, perché i ragazzi terribili di Casaleggio e Grillo, diventati potenti, non intendono dividere la popolarità con nessuno. Certamente ci sarà un problema di leadership, ma è secondario; c’è una ragione più profonda […]

Continua a leggere