Editoriale – Casellati, un’esplorazione con “trappola” dal Colle

Una cosa è certa, il mandato esplorativo non porta benissimo, specialmente se lo collochiamo storicamente nella fase che va dalla prima alla seconda Repubblica: a Marini e Maccanico non andò benissimo. Ma in questo caso c’è l’antifurto: l’incarico alla Casellati, donna fedelissima del Cavaliere, ha dei binari precisi. Molto stretti. E soprattutto c’è il ruolo, […]

Continua a leggere