Centrodestra, ormai è asse stretto fra Salvini e Berlusconi: e Silvio si prende la rivincita

C‚Äôera stata un‚Äôepoca recente nel centrodestra in cui la parola d‚Äôordine era superare ed archiviare il berlusconismo. Salvini e la Meloni non ne potevano pi√Ļ della presenza ingombrante di Silvio, del suo europeismo, del suo bon ton istituzionale, del suo moderatismo, al punto che, in quello che sembrava ormai un centrodestra a trazione sovranista, la […]

Continua a leggere

Centro-destra e la crisi. La comunicazione contorta della Lega. Ecco perché

Capisco le difficolt√† di Salvini. Oggi il trio supremo del centro-destra, Tajani, il Capitano e la Meloni, si recher√† al Quirinale e ripeter√† la solita narrazione. Quella trita e ritrita, che i tre partiti hanno enfatizzato in ogni esternazione pubblica possibile. Narrazione che poi, se analizziamo bene, gi√† si poteva, come si pu√≤ ancora, prestare […]

Continua a leggere

Bertolaso, il ‚ÄúGuazzaloca‚ÄĚ di Roma, evidenzia i mali del centro-destra. Eccoli

Su ‚ÄúIl Giornale‚ÄĚ di oggi c‚Äô√® un importante endorsement di Nicola Porro. Riguarda Guido Bertolaso. Tutte osservazioni positive, legate alla statura, alla preparazione e competenza del personaggio. Del resto, la sua vita parla chiaro: laureato in medicina, specializzato in malattie tropicali, ha lavorato a lungo nei Paesi in via di sviluppo per il ministero degli […]

Continua a leggere

Centrodestra, cresce Fi e cala Salvini. Sui sindaci √® caccia al “Brugnaro”

Silvio Berlusconi riprende fiato. Nonostante i malumori interni al partito fra “collaborazionisti” (quelli cio√® disponibili a dare una mano all’Esecutivo) e filo-sovranisti (quelli cio√® che vogliono rinsaldare l’asse con la Lega e Fratelli d’Italia e si oppongono ad operazioni centriste) gli ultimi sondaggi sembrano offrire speranze agli azzurri. Secondo l’ultima rilevazione Swg, Forza Italia farebbe […]

Continua a leggere

Manovra. Salvini, Meloni e Tajani di nuovo uniti. Ma c’è il trucco

Il centro-destra si √® presentato plasticamente unito per presentare i suoi emendamenti alla prossima manovra economica del governo. Basta cogliere e interpretare la fotografia che i leader hanno dato, per rendersene conto. Un messaggio interno ed esterno di unit√† (dopo le recenti vicende), di proposta, ma anche di protesta. Insomma, un‚Äôopposizione coerente e responsabile? Fino […]

Continua a leggere

Covid e centro-destra. √ą l’ora del post sovranismo

Il governo Conte esprime sentimenti contrastanti ma un esecutivo si giudica anche in funzione del quadro politico generale. Se l’alternativa appare peggiore per ragioni anche di politica estera e di rapporti con l’Europa e se la percezione della maggioranza degli italiani propende sulla convinzione che un governo sovranista avrebbe gestito ancor peggio e malamente la […]

Continua a leggere

Mes. Il 9 dicembre si deciderà il destino di Conte, Berlusconi e Zingaretti

Il prossimo 9 dicembre sar√† un giorno esiziale e nello stesso tempo, fondamentale per l‚ÄôItalia. La pandemia, il nuovo Dpcm, c‚Äôentrano, ma di sfondo. Naturalmente tutto nasce dalla gestione politico-sanitaria del Virus, dai soldi che non arrivano e dalla legittima esigenza degli italiani di ripartire sul piano economico, e non vedersi unicamente a casa, con […]

Continua a leggere

Federazione di cdx ‚Äúanti-Silvio‚ÄĚ. Salvini post-sovranista verso la Lega popolare

Gli scontri tra i due sono iniziati da parecchio. Salvini e Berlusconi si temono e si marcano stretti non da oggi. Ma ormai √® la malattia che affligge intimamente il centro-destra. Si chiama ‚Äúvampirizzazione‚ÄĚ, ‚Äúcannibalizzazione‚ÄĚ. La Meloni almeno da un anno, erode, mangia i consensi alla Lega, Salvini mangia Fi e Fi oscilla tra un […]

Continua a leggere

Tutti alla corte di Berlusconi. I voti mancanti e le strategie nel centrodestra

Tutti alla corte di “re Silvio”. Aumenta da parte della maggioranza il pressing nei confronti di Forza Italia perch√© collabori all’approvazione della manovra di bilancio. E Berlusconi ha detto s√¨, riassumendo cos√¨ grazie ai suoi avversari una sorta di leadership dell’opposizione. Dove Salvini sembra sempre di pi√Ļ in stato confusionale e privo di una strategia, […]

Continua a leggere

Mezzo centrodestra tifa Biden ma i sovranisti avvertono: “Non siamo morti”

La sconfitta di Trump alle presidenziali Usa, tanto per cambiare, fa riemergere le divergenze nel centrodestra italiano. Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi non nasconde una certa soddisfazione per la vittoria del democratico Biden, certamente convinto che la sconfitta di Trump comporti un ridimensionamento in Europa dei movimenti sovranisti, compresa la Lega di Matteo […]

Continua a leggere