Donatella Prampolini

Il lavoro difficile. Prampolini (Confcommercio): crollo di occupati, più colpiti i giovani. Settore in grave crisi

Esposizione alla crisi alta per il commercio, settore che già prima del tunnel Covid era alle prese con cambiamenti, con la sfiducia dei consumatori e i mille problemi del quotidiano ad iniziare da tasse e burocrazia. Oggi con la diffusione dei dati dell’Istat la crisi dell’occupazione appare ancora più negativa e c’era da aspettarselo. Il […]

Continua a leggere

Coronavirus, la ricerca. Istat, Ministero della Salute e CRI: 1 milione 482 mila persone hanno sviluppato anticorpi. I contagi sono 6 volte in più rispetto a quelli intercettati

“Quelle che sono entrate in contatto con il virus sono dunque 6 volte di più rispetto al totale dei casi intercettati ufficialmente durante la pandemia, attraverso l’identificazione del RNA virale, secondo quanto prodotto dall’Istituto Superiore di Sanità”. È quanto rivelano i primi risultati dell’indagine di sieroprevalenza di Istat e Ministero della Salute svoltasi con il […]

Continua a leggere

Trasformazione digitale: istruzioni per l’uso

In principio era il papiro. Per quasi quattromila anni è stato l’unico materiale attraverso il quale scrivere e tramandare la storia dell’umanità. Nell’anno 105 d.c., in Cina, Ts’ai Lun trovò il modo per fabbricare, «con vecchi stracci, reti da pesca e scorza d’albero », un nuovo materiale scrittorio agevole da produrre e da utilizzare, di […]

Continua a leggere

Istat, lavoratori con firme al Colle: no Blangiardo presidente. Ma perché?

Istat. Oggi, dopo oltre un mese di rinvii, è all’ordine del giorno delle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato, il parere sulla nomina di Gian Carlo Blangiardo alla Presidenza dell’Istituto. Il caso: firme contro Blangiardo all’Istat I lavoratori dell’Istat però non lo vogliono e si appellano al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e questa […]

Continua a leggere

Istat. In difesa di Blangiardo. Si può essere ancora cattolici in Italia?

Prove tecniche di dittatura. Appena viene nominato un dirigente pubblico che non ricalca l’ideologia laicista o il pensiero unico, scatta la Santa Inquisizione radical e liberal, con i suoi processi preventivi a mezzo stampa. La parola d’ordine è scomunicarlo, epurarlo, ovviamente nel nome della democrazia, della libertà e dell’obiettività. E’ quello che è successo ad […]

Continua a leggere

Governo. Da Istat a Confindustria, tutte le nuove opposizioni sul piede di guerra

Confindustria, Istat, Quirinale, Magistratura, cos’hanno in comune? In questo momento sono le opposizioni extraparlamentari al governo giallo-verde. Costituiscono una sorta di Santa Alleanza contro Di Maio e Salvini. Visto che le opposizioni politiche, da Fi al Pd sono in crisi, bloccate dentro schemi vecchi, incapaci di capire la realtà, le nuove categorie della politica (che […]

Continua a leggere

Dobbiamo fidarci della crescita del Pil?

Non andava così bene da sette anni. Nella media del 2017 l’economia italiana è cresciuta dell’1,4% rispetto all’anno prima. Lo rileva l’Istat, nella prima stima sulla crescita del Pil in termini grezzi, basata su dati trimestrali. Bisognerà però aspettare il primo marzo per conoscere il dato di riferimento per la politica economica, considerando che le […]

Continua a leggere